Campeggio in Sardegna

Trova il tuo campeggio in Sardegna. Che si tratti di spiagge bianche, di baie avventurose o dell'entroterra selvaggio, la perla del Mediterraneo offre relax e vacanze attive senza compromessi.

Camps in Sardegna

Loading...Loading...Loading...Loading...

Campeggi in Sardegna - cosa pensano i nostri campeggiatori

Esplora la Sardegna: avventure in campeggio e attrazioni

Particolarità della regione

La Sardegna affascina con la sua varietà di paesaggi, dalle abbaglianti spiagge di sabbia bianca della Costa Smeralda alle misteriose rovine dei nuraghi che punteggiano l'interno. I campeggiatori possono scegliere tra siti balneari che offrono un accesso diretto alle acque tranquille o località montane circondate dai profumi della macchia mediterranea.

Cosa vedere

Viaggia nel cuore della Sardegna per scoprire il Su Nuraxi di Barumini, patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, o passeggia per le incantevoli strade di Alghero con le sue influenze catalane. La Grotta di Nettuno e il Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena sono meraviglie naturali da non perdere, con mare e paesaggi spettacolari.

Attività

La Sardegna è un paradiso per gli amanti della vita all'aria aperta, con attività come lo snorkeling e le immersioni in acque cristalline, le escursioni lungo i sentieri impervi del Supramonte o il kayak lungo la costa alla scoperta di calette nascoste. Le condizioni ventose dell'isola la rendono un luogo popolare anche per il windsurf e il kitesurf.

Eventi, festival e tradizioni

Scopri il ricco arazzo culturale dell'isola in occasione di eventi tradizionali come la corsa dei cavalli S'Ardia a Sedilo, la vivace Sa Sartiglia a Oristano o il Festival della Mente a Sarzan, un appuntamento imperdibile per gli amanti dell'arte. Le feste stagionali celebrano tutto, dai vini locali agli antichi riti, offrendo uno spaccato della vita sarda.

Il momento migliore per visitare

Il periodo ideale per campeggiare in Sardegna va da aprile a giugno e da settembre a novembre, quando il clima è caldo ma non troppo e le spiagge e le attrazioni dell'isola sono meno affollate. Questi mesi offrono anche la possibilità di partecipare alle feste locali e di godersi l'aria aperta in tutta comodità.

Specialità regionali

In Sardegna dovete assolutamente provare il formaggio "Pecorino sardo" e il tipico prosciutto sardo. Anche la pasta sarda, chiamata malloreddus, e la bottarga di pesce sono specialità locali di grande gusto. Assaggiate un bicchiere di vino, ad esempio il Cannonau di Sardegna, e per finire bevete un Mirto, un liquore ottenuto dalle bacche del mirto.

Il campeggio proprio come piace a te.

Dove ti porta la tua prossima avventura?

I nostri partner

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sui nuovi camps e per trovare l'ispirazione per i tuoi prossimi viaggi.